Comune di Bitonto

"Serata d'Autore". Domani al Traetta per il Premio letterario "La Giara"

I tre finalisti della seconda edizione del Premio Letterario Nazionale “La Giara” saranno i protagonisti di Serata d’Autore, incontro letterario in programma domani sera (ore 18) al Teatro Traetta di Bitonto .
Indetto da RAI-ERI, il Premio “La Giara” intende dare spazio e visibilità a giovani potenziali scrittori (18-39 anni) provenienti da tutto il territorio nazionale. La terza edizione è in pieno svolgimento: a fine dicembre 2013 si è conclusa la prima fase; attualmente la giuria regionale, composta da Gianrico Carofiglio, Raffaele Nigro, Lino Patruno, Gianluca Rossiello e Giovanni Turi, è al lavoro per selezionare i due scrittori pugliesi che accederanno alla fase nazionale del Premio.
Domani sul palco del Teatro Traetta ci saranno i giovani autori Marco Marrocco (1° classificato con "Come l'antenna per i passeri", edizioni RAI-ERI), Eliana Iorfida (2° classificato con "Sette paia di scarpe", edizioni RAI-ERI) e Luca Salvatore D'Ascia (3° classificato con "Supersonico", edizioni RAI - ERI).
Il Premio La Giara sta portando bene ai vincitori delle prime due edizioni, che si stanno affermando nel panorama librario nazionale.
Marco Marrocco, che è autore televisivo, parlerà del suo rapporto con la scrittura letteraria e quella cinematografica.
Luca Salvatore d'Ascia, che usa uno stile narrativo mutuato da Saviano, racconterà quali sono le similitudini o le differenze tra la sua scrittura e quella del suo più famoso conterraneo.
Eliana Iorfida, infine, racconterà una Siria ed una cultura mediterranea sconosciute ai più.
Tra gli argomenti della serata, che sarà occasione per promuovere la nuova edizione del Premio, le nuove modalità di scrittura, l'influenza del web, l’editoria locale e altre tematiche letterarie.
Ad animare il dibattito insieme ai tre autori ci saranno i componenti della giuria regionale del Premio “La Giara”.
Per l’Amministrazione comunale di Bitonto, che sostiene e patrocina l’iniziativa frutto della collaborazione tra la sede regionale della Rai e la Libreria del Teatro, è annunciato l’intervento di Rocco Mangini, Assessore al Marketing territoriale, e di Vito Masciale, Assessore alla Pubblica istruzione.
“Per Bitonto – commenta il Sindaco Abbaticchio - è un onore ospitare una tappa del Premio Nazionale che la Rai-Eri, con grande lungimiranza, dedica alla voglia di emergere di tanti giovani scrittori italiani, il cui talento creativo va incoraggiato e sostenuto. Ritengo che l’iniziativa sposi perfettamente lo spirito che sta animando la programmazione del Parco delle Arti, che punta alla valorizzazione del notevole patrimonio artistico e architettonico del Centro antico, destinati a diventare poli di attrazione culturale a 360 gradi sul territorio”.
In sintonia il pensiero dell’assessore al Marketing territoriale, Rocco Mangini, secondo il quale “patrocinare eventi culturali di spessore come il Premio La Giara risponde ad una precisa strategia di promozione della città, confortata dai buoni risultati in termini di pubblico e di consenso che l’offerta culturale di Bitonto va consolidando”.

Venerdì 21 marzo 2014 | h 18
Teatro comunale “T. Traetta”
Serata d’Autore
Incontro letterario con i finalisti 2013 del Premio La Giara