Comune di Bitonto

La carovana di "Libero Cinema" fa tappa a Bitonto

Fa tappa a Bitonto, per il terzo anno consecutivo, “Libero Cinema in Libera Terra”, il festival internazionale del cinema itinerante contro le mafie, giunto alla sua IX edizione.
La carovana di “Libero Cinema” sarà domani, 26 luglio, in piazza Cattedrale (dalle ore 21) per chiudere, dopo la tappa odierna di Mesagne, il tour in Puglia.
Nel corso della serata sono in programma lo spettacolo “La mafia liquida”, performance tra cinema e lavagna luminosa dell’artista Vito Baroncini, e la proiezione del film “La mia classe”, girato nel 2013 dal regista Daniele Gaglianone, il quale interverrà all’incontro.
Saranno presenti all’evento il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, e l’assessore al marketing territoriale, Rocco Mangini.

L’ingresso è libero e gratuito (per info: www.cinemovel.tv)

La trama del film “La mia classe”
Un attore (Valerio Mastrandrea) è un maestro che insegna in una classe di extracomunitari che vogliono imparare l'italiano per avere il permesso di soggiorno e per integrarsi nella società italiana. A un certo punto il regista dà lo "stop" alle riprese e tutta la troupe diventa una cosa sola con la storia del film.