Comune di Bitonto

Concorso Bimboil 2014/15: Amministrazione comunale invita le scuole ad aderire

Riparte la macchina organizzativa di Bimboil, il programma educativo dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio rivolto alle scuole primarie, che hanno sede nei territori dei comuni aderenti.
L’iniziativa, che punta a incrementare la conoscenza del mondo degli oli extravergine italiani e specificatamente DOP, quest’anno ha per tema  “Le fiabe del cibo e dell’olio”: i bambini approfondiranno la conoscenza e l’esperienza dell’utilizzo dei prodotti locali, in particolare l’olio extravergine di oliva, reinterpretando o riscrivendo una fiaba sul cibo e l’olio, tratta dalla tradizione regionale italiana o dalle tradizioni dei paesi produttori di olio presenti ad EXPO 2015, sottolineando così l’importanza del confronto fra culture, tradizioni e popoli diversi.
Nelle precedenti edizioni le scuole bitontine hanno sempre ben figurato, ottenendo lusinghiere affermazioni, a livello regionale e nazionale.
L’Amministrazione comunale rivolge alle scuole cittadine l’invito ad aderire all’edizione 2014/15 (la tredicesima del concorso, sottolineando l’importanza di una larga partecipazione.
“La positiva esperienza degli anni scorsi – spiegano Domenico Incantalupo e Vito Masciale, assessori all’agricoltura e alla pubblica istruzione – ha dimostrato che i bambini partecipanti a Bimboil diventano veri e propri ambasciatori delle qualità dell’olio extravergine di oliva bitontino, riuscendo a incrementare nelle proprie famiglie la conoscenza e l’utilizzo del prodotto locale (cultivar “cima di Bitonto” e “coratina”), evidenziandone i molteplici benefici per la salute umana. Per questo speriamo di registrare una forte partecipazione delle nostre scuole primarie, che potrebbero inserire il programma Bimboil nel proprio Piano dell’Offerta Formativa (P.O.F.)”.
Per le adesioni (da inviare per posta elettronica a: g.leoci@comune.bitonto.ba.it) c’è tempo sino a lunedì 13 ottobre.