Comune di Bitonto

A Bitonto uno dei seggi pugliesi per il voto dei tunisini in Italia. Da domani a domenica per elezioni legislative

Da domani a domenica 26 ottobre i tunisini residenti in Italia sono chiamati alle urne per le elezioni legislative. La circoscrizione italiana, dove i residenti provenienti dal paese nord-africano sono oltre 100mila, dovrà eleggere 3 dei 217 deputati che formeranno il primo Parlamento tunisino, l’Assemblea dei rappresentanti del popolo, che prenderà il posto dell’Assemblea Costituente eletta nel 2011.
Il Comune di Bitonto è una delle sedi scelte dal Consolato di Tunisia a Napoli per ospitare i seggi elettorali nella circoscrizione meridionale. Le operazioni di voto si svolgeranno nei tre giorni dalle 7 alle 19 nella sala riunioni del Settore Servizi sociali a Palazzo Gentile.
Per Bitonto non si tratta di una novità, dal momento che anche nel 2011 il Palazzo comunale ha ospitato uno dei cinque seggi elettorali pugliesi, nei quali i tunisini che vivono e lavorano nella nostra regione hanno potuto votare.

Il Sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che ha ricevuto i ringraziamenti del Consolato di Tunisia a Napoli per la disponibilità e la collaborazione, sottolinea quanto sia importante “sostenere i processi democratici nei Paesi del bacino del Mediterraneo, che rappresentano un punto di riferimento insostituibile per l’Europa in uno scenario internazionale caratterizzato da equilibri geopolitici in forte tensione sotto l’avanzata minacciosa degli estremismi politici e religiosi”.