Comune di Bitonto

Da oggi 6 nuove unità di personale al Comune di Bitonto...

Da oggi in servizio 6 nuove unità di personale al Comune di Bitonto, assunte grazie a procedura di mobilità tra enti pubblici e, per uno di loro, all’utilizzo di una graduatoria di concorso espletato da un altro Comune.
I nuovi arrivati a Palazzo Gentile, ricevuti e salutati dalla vicesindaco Rosa Calò, andranno a rinforzare gli organici di 4 settori.
Al 1° Settore “Affari Generali” sono assegnati l’ufficiale amministrativo (categoria C) dott. Francesco Sasso, proveniente dall’Università di Genova, e l’istruttore contabile ragioniere (cat. C) Grazianna De Filippis, proveniente dal Comune di Ruvo di Puglia.
Entrambe provenienti dalla Provincia di Bari le unità di personale assegnate al 3° Settore “Finanziario”: si tratta della dott.ssa Tiziana Conte, funzionario contabile (cat. D1), e di Daniele Giammarelli, istruttore contabile ragioniere (cat. C).
In servizio al 5° Settore “Territorio”, invece, il geom. Giacomo Caputo, istruttore tecnico (cat. C), assunto utilizzando l’elenco degli idonei di un concorso per geometri espletato dal Comune di Molfetta con graduatoria ancora in corso di validità (possibilità concessa dall’art. 3, comma 61, della Legge n. 350/2003).
In mobilità dal Comune di Potenza, infine, arriva l’operatore di polizia municipale (cat. C) Paola Rodi assegnata all’8° Settore “Polizia locale”.
Le assunzioni perfezionate oggi completano le procedure di mobilità avviate nel 2013 e rimaste in parte in stand-by per intervenuti vincoli di spesa. L’avviso di mobilità per l’assunzione di 3 geometri pubblicato nel 2014, invece, è andato deserto non avendo registrato alcuna candidatura; di qui il ricorso, come detto, alla graduatoria di concorso del Comune di Molfetta.