Comune di Bitonto

Il presidente Mundo aggiorna il calendario dei lavori della III Commissione consiliare

Nella seduta del 10 marzo, convocata alle ore 8, la III Commissione consiliare permanente (con competenze su urbanistica, lavori pubblici, viabilità e gestione del traffico, arredo urbano, polizia urbana e controllo del territorio) avrebbe dovuto occuparsi delle proposte del redigendo Piano di Azione per l’Energia Sostenibile (PAES). L'assenza di quattro dei 6 componenti (i consiglieri Cuoccio, Labianca, Natilla e Patierno) ha mandato deserta la riunione.
Lo ricorda in una nota inviata a tutti i componenti e, per conoscenza, a Sindaco, Vicesindaco, Assessore alla Polizia locale e Ambiente, Presidente del Consiglio comunale, Segretario generale, Presidenti e consiglieri componenti delle altre Commissioni, il consigliere Francesco Mundo, presidente della III Commissione, aggiornando il calendario dei lavori relativi al mese di marzo.
Questo il dettaglio riportato nella nota:

Convocazione Ordine del giorno Stato
Giovedì 5 marzo (ore 15.30) Delibere di Consiglio comunale su debiti fuori bilancio all’OdG del Consiglio comunale del 9 marzo svolta
Venerdì 6 marzo (ore 8) Delibere di Consiglio comunale su debiti fuori bilancio all’OdG del Consiglio comunale del 9 marzo svolta
Lunedì 9 marzo (ore 8) Delibere di Consiglio comunale su debiti fuori bilancio all’OdG del Consiglio comunale del 9 marzo svolta
Martedì 10 marzo (ore 8) Proposte per il PAES deserta
Mercoledì 11 marzo (ore 8) Nota del Servizio Territorio su Oneri di Urbanizzazione deserta
Lunedì 16 marzo (ore 8) Edilizia scolastica: audizione funzionari e assessori (convocazione del 5/3/15) confermata
Giovedì 19 marzo (ore 15.30) Proposte per il PAES: audizione vicesindaco Calò confermata
Lunedì 23 marzo (ore 8) Regolamento passi carrabili: proposte e audizione dell’assessore Incantalupo confermata
Giovedì 26 marzo (ore 15.30) Regolamento zone blu: proposte e audizione dell’assessore Incantalupo confermata

Le proposte di deliberazione di Consiglio comunale - ricorda inoltre nella nota il presidente Mundo - già istruite dai vari Servizi hanno la precedenza su altre questioni, come pure le questioni segnalate dagli organi esecutivi: Sindaco e Giunta comunale”.