Comune di Bitonto

"PIANIFICA T.U.", domani il workshop finale a Bitonto...

Il progetto “PIANIFICA T.U.” promosso dalla Commissione Pianificazione Territoriale dell'Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari è un piano di azioni finalizzato a condividere la conoscenza dei territori della “Città metropolitana”, evidenziandone criticità e punti strategici, con l’obiettivo di promuovere modelli di sviluppo virtuosi, condivisi e sostenibili.
A Bitonto il primo evento si è svolto a metà marzo: in quell’occasione sono state presentate e discusse alcune tematiche specifiche del territorio cittadino.
DOMANI, martedì 5 maggio, dalle 9 alle 18 nella sede dell’Istituto “Maria Cristina di Savoia” (piazza Ferdinando di Borbone) è in programma il workshop finale del  progetto “PIANIFICA T.U. - BITONTO”, che sarà articolato in sei tavoli di lavoro, organizzati sulla base degli argomenti e del materiale predisposti durante la prima giornata.
Per ogni tavolo di lavoro è previsto un numero massimo di 40 partecipanti, ad eccezione del tavolo “Contenitori urbani, uso e riuso della città” che di posti ne ha 50. I risultati del workshop saranno, poi, pubblicati sul quaderno“PIANIFICA T.U. – BITONTO”, la cui pubblicazione è annunciata per la fine di luglio 2015.
Le sei tematiche per l’evento conclusivo del percorso partecipato di pianificazione territoriale e urbanistica sono:
- Bitonto Città dei parchi
(tutor: arch. Nicolantonio Panisco, arch. Michele Lorusso; facilitatore: prof.ssa Rosa Calò);
- Parco Lama Balice
(tutor: arch. Loredana Modugno; facilitatore: Marco Tribuzio);
- Contenitori urbani, uso e riuso della città
(tutor: arch. Michele Mundo; facilitatori: arch. Cosimo Damiano Lovascio, arch. Donatella Chieco, arch. Francesco Ghiro);
- Nuovi processi cognitivi del territorio attraverso la Psicogeografia
(tutor: arch. Giorgio Skoff, arch. Cosimo Montenegro; facilitatore: arch. Bruno Bernardo);
- Approccio creativo alla rigenerazione urbana
(tutor: arch. Rosalba Castellano; facilitatore: artista Angela Rapio);
- Una città per sé, la visione della Città Metropolitana e la differenza di genere
(tutor: arch. Luigi Panico; facilitatore: dott. Lizia Dagostino).