Comune di Bitonto

Pubblica illuminazione: affidato il servizio annuale di manutenzione

Da lunedì 15 giugno la gestione degli impianti di pubblica illuminazione di Bitonto e frazioni è svolta dalla TES Energy Systems srl di Bari, che si è aggiudicata con un ribasso del 56,60% sugli importi a base d’asta la gara per il servizio annuale di manutenzione.
Il servizio comprende una serie di interventi a canone (accensione e spegnimento dei 5401 punti luce dell’impianto; ispezioni notturne; manutenzione ordinaria preventiva ovvero cambio delle lampade, pulizia degli apparecchi di illuminazione, verniciatura dei sostegni, monitoraggio dello stato di conservazione degli impianti, delle condizioni di sicurezza e dell’adeguamento alle norme illuminotecniche; manutenzione ordinaria correttiva; pronto intervento, garantito  tutti i giorni 24 ore su 24 ore in caso di situazioni critiche di emergenza classificate in codice rosso; smaltimento dei materiali di risulta; prove tecniche ed illuminotecniche), interventi extracanone (comprendenti la manutenzione straordinaria, la riqualificazione energetica e gli adeguamenti a norma degli impianti) e la costituzione dell’anagrafe tecnica degli impianti, un vero e proprio censimento degli impianti, che consentirà di introdurre a regime la piena informatizzazione della gestione dell’impianto di pubblica illuminazione di Bitonto, Mariotto e Palombaio.
Il costo annuale di tali servizi è pari a 200mila euro; con i 130mila euro risparmiati grazie al ribasso di gara il Comune programmerà altri interventi di efficientamento dell’impianto, in piena sintonia con lo slogan “economizzare produce economie che vengono reinvestite in efficientamento” e con il Piano di razionalizzazione della spesa per il triennio 2015/2017.
Per le segnalazioni di eventuali guasti all’impianto di pubblica illuminazione i cittadini, in attesa dell’attivazione nei primi giorni del mese di luglio di uno specifico numero verde, potranno chiamare lo 080.5037144 (anche fax) o inviare un messaggio di posta elettronica a segnalazioneguastites@gmail.como pubblicailluminazione@comune.bitonto.ba.it
La  società si impegna a effettuare il sopralluogo entro 3 ore dalla segnalazione per i casi di emergenza che comportano rischi per l’incolumità delle persone (codice rosso), entro 24 ore per situazioni  di grave interruzione gravi del servizio, che scatta con il non funzionamento di 3 o più lampade contigue (codice giallo),  entro 48 ore per gli altri casi (codice verde). In base agli esiti del sopralluogo saranno, poi, stabiliti i tempi degli interventi necessari.
A supervisionare e controllare l’operato della società appaltatrice sarà per il Comune di Bitonto l’ing. Alessandro Cafagna, responsabile del servizio in qualità di energy manager comunale, rientrando tale competenza tra quelle attribuitegli all’atto della nomina.