Comune di Bitonto

Operaio morto a Leuca: messaggio di cordoglio dell'Amministrazione comunale di Bitonto. Lutto cittadino per i funerali

L’ennesima tragedia sul lavoro, accaduta ieri a Santa Maria di Leuca, colpisce da vicino la comunità bitontina. Nel crollo del solaio di un'ex scuola elementare in ristrutturazione, infatti, ha perso la vita il 58enne Francesco Panzarino, originario di Bitonto, operaio di un’impresa di costruzioni che ha sede nella frazione di Palombaio. Panzarino lascia la moglie e due figli.
L’Amministrazione comunale di Bitonto esprime pubblicamente il proprio cordoglio con queste parole:
“La Giunta e il Consiglio Comunale di Bitonto sono vicini alla famiglia Panzarino, che oggi piange la prematura e tragica perdita di Francesco.
Ancora una volta la nostra Comunità è toccata da una tragedia sul lavoro. Quel lavoro che dovrebbe assicurare dignità di vita e sostegno ma che si rivela spesso luogo di morte e di dolore.
Saranno le autorità competenti a stabilire l’esatta dinamica e le motivazioni tecniche di quanto accaduto, ma questo ennesimo dramma ci richiama con forza al dovere di sorvegliare sulle condizioni che garantiscano la sicurezza sui luoghi di lavoro e il rispetto delle norme”.

In occasione dei funerali sarà proclamato il lutto cittadino.