Comune di Bitonto

Forum pubblico "Primi passi nella ZTL" apre domani il programma della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile a Bitonto

Il forum cittadino “Primi passi nella ZTL” aprirà domani a Bitonto il programma della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, che per consolidata consuetudine si celebra in tutti i Paesi europei dal 16 al 22 settembre.
L’incontro pubblico sulla Zona a traffico limitato si svolgerà alle 18.30 al Sancti Nicolai Convivium (ex Chiesa S. Nicola nei pressi Cattedrale) e vedrà la partecipazione del sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, della vicesindaco e assessore alla mobilità sostenibile, Rosa Calò, e del comandante della Polizia locale, Gaetano Paciullo. Il dibattito sarà moderato dalla giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno” Enrica D’Acciò.
Il programma bitontino della Settimana, che quest’anno si fonde con la campagna “Do The Right Mix”, promossa sempre dalla Commissione Europea con l’obiettivo di ampliare e completare le iniziative per la promozione della mobilità sostenibile, prevede tre azioni: giornate senz’auto (il 18 con l’ennesimo appuntamento di Not(T)e di Musica; il 30 con la Cena in via Verdi), intermodalità (il 18 e il 19,  nelle ore serali, sarà attivo un servizio di navetta gratuito di interscambio e collegamento tra punti strategici del centro urbano: Park& Ride, Stazioni FNB, Centro Storico, Frazioni; il 20 per gli amanti della natura è prevista un’escursione al Bosco di Città con navetta, in partenza alle 8 dal Park&Ride e fermata in piazza Caduti del Terrorismo), informazione e sensibilizzazione (con il forum sulla ZTL rientrano in quest’azione la ciclo-passeggiata “100 pedalate per la legalità”  e la mostra fotografica “Urban Signs”, entrambe il 22, e la ciclo-pedalata lungo via Balice “Una ciclovia possibile” che si svolgerà domenica 27).
Durante tutta la settimana, inoltre, sarà attiva la ciclostazione presso S. Pietro Nuovo, nel centro storico, dalle 19.30 all’una di notte, con possibilità di parcheggio e riparazione.
A collaborare con l’Assessorato alla Mobilità Sostenibile le associazioni Velbike, Fare Verde, Colibrì Atas, Città Democratica, Libera e la cooperativa sociale Ulixes.

“Quest'anno – spiega la vicesindaco Calò - un’azione centrale nel programma della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è rappresentata dall’intermodalità. In linea con lo spirito della campagna Do The Right Mix puntiamo a muoverci utilizzando mezzi diversi: la navetta che tocca i punti nevralgici del nostro territorio può essere, in questa prospettiva, un buon sistema per alleggerire il traffico auto nel centro della città, con indubbi vantaggi in termini di risparmio di tempo e di denaro negli spostamenti urbani”.