Comune di Bitonto

Lutto cittadino a Bitonto nel giorno dei funerali delle vittime del disastro ferroviario. Il Sindaco sospende tutte le manifestazioni pubbliche

Il Sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di domani in concomitanza con la celebrazione dei funerali delle 23 vittime del tragico incidente ferroviario sulla tratta Corato-Andria del 12 luglio scorso.
Il lutto cittadino - si legge nell’ordinanza firmata questa mattina da Abbaticchio - rimarca l’intenzione e la volontà di partecipare al dolore delle famiglie delle vittime da parte dell’intera comunità bitontina, anche in forma pubblica e istituzionale, testimoniando piena vicinanza e solidarietà. Un segno tangibile di rispetto e partecipazione al profondo dolore delle decine di famiglie conterranee, così gravemente colpite dal tragico evento.
Il Sindaco di Bitonto ha anche deciso di sospendere tutte le manifestazioni pubbliche programmate nella giornata di domani, mentre saranno esposte a mezz’asta le bandiere nelle sedi istituzionali.
L’Amministrazione comunale, inoltre, invita tutti i cittadini, i titolari di attività commerciali, le organizzazioni politiche, sociali e produttive e le associazioni sportive, ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino con la sospensione delle attività, in segno di raccoglimento e rispetto durante lo svolgimento dei funerali, che, come è noto, sono in programma alle ore 11 di domani nel Palasport di Andria.