Comune di Bitonto

Al via short master universitario per promuovere alleanza tra chef e produttori di olio extravergine. Tra i partner il Comune di Bitonto

Si sono aperte da alcuni giorni, e lo rimarranno sino al 19 aprile, le iscrizioni allo short master “The olive oil sensory science and the culinary art” organizzato dal Centro di Ricerca sull’olivo, l’olio e le olive da mensa dell’Università degli Studi di Bari.
Il percorso formativo intende creare figure professionali specializzate sull'olio extravergine come alimento, ingrediente e nutrimento, promuovendo una nuova alleanza tra chef e produttori per la valorizzazione di un prodotto in grado di rispondere in pieno alle esigenze di un consumatore sempre più interessato ad un’esperienza di gusto e benessere.

Le lezioni saranno ospitate a Bitonto nell’aula multimediale della Biblioteca comunale “E. Rogadeo” nel cuore del centro antico della città. Il Comune di Bitonto, infatti, è uno dei principali partner dell’iniziativa formativa.
Comunicato stampa ufficiale diramato dall’Università degli Studi di Bari - locandina