Comune di Bitonto

Scuolabus comunale porterà in palestra a Palombaio alunni della primaria di Mariotto. Dall'8 gennaio al via il servizio deciso nei giorni scorsi dalla Giunta Abbaticchio

Da lunedì 8 gennaio gli alunni della scuola primaria “don Saverio Passariello” di Mariotto avranno a disposizione lo scuolabus comunale per raggiungere la palestra della scuola primaria “Madre Teresa di Calcutta” a Palombaio, dove potranno svolgere regolarmente le lezioni di scienze motorie previste dal calendario scolastico.
Il Comune di Bitonto ha accolto nei giorni scorsi la richiesta formulata a fine novembre dal dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “don Tonino Bello”, al quale appartengono le due scuole, che aveva invocato l’intervento dell’Amministrazione comunale per garantire il trasporto gratuito degli alunni impossibilitati a svolgere le attività motorie nella sede di Mariotto priva di idonei spazi.
La Giunta comunale con la delibera n. 257 del 13 dicembre 2017 ha, pertanto, approvato una variante al contratto con la ditta Depalma Francesco, affidataria del servizio di trasporto per l’anno scolastico 2017/2018, del valore presuntivo di poco superiore ai 7mila euro e finanziata in parte con le economie ottenute con il ribasso della gara per il servizio principale, assicurando l’utilizzo dello scuolabus dedicato al trasporto degli alunni tra le sedi delle scuole primarie nelle due frazioni per le lezioni di scienze motorie curriculari sino al termine dell’anno scolastico.
L'assessore alla Pubblica istruzione, Angela Saracino, firmataria della proposta di delibera, sottolinea che si tratta “solo del primo passo per il miglioramento del servizio scolastico nelle frazioni. Qui le scuole devono rimanere e aumentare, come segno di vitalità, nonché quale presidio di legalità e cultura. Con questo provvedimento garantiamo ai nostri alunni il diritto alla pratica sportiva, diritto irrinunciabile per la crescita sociale, culturale e civile del bambino ed efficace strumento di prevenzione e contrasto del bullismo e del disagio giovanile”.
Per l’assessore al Welfare, Gaetano De Palma, “l'accoglimento immediato della richiesta avanzata dalla scuola della frazione conferma l'assoluta attenzione di questa Amministrazione verso il mondo della scuola ed in questo caso nei confronti della popolazione scolastica delle frazioni. Permettere ai piccoli alunni della scuola primaria di Mariotto, alla ripresa delle lezioni dopo la pausa natalizia, di raggiungere la palestra di Palombaio per fare attività motoria, usufruendo dello scuolabus messo a disposizione dal Comune, è per noi motivo di estrema soddisfazione e dimostra alle loro famiglie quanto abbiamo a cuore il benessere di tutte le componenti della nostra comunità, nessuno escluso”.