Comune di Bitonto

Mostra del Cinema di Venezia: a Bitonto il Premio Anno del Patrimonio Culturale 2018. Per la location del film "Il Mondiale in piazza" di Vito Palmieri

La Città di Bitonto protagonista alla Mostra del Cinema di Venezia. È andato, infatti, a Bitonto il Premio Anno del Patrimonio Culturale Migrarti 2018 per aver ospitato le riprese del cortometraggio «Il mondiale in piazza» di Vito Palmieri, prodotto dalla casa bolognese Articolture, premiato quale miglior film nella sezione Migrarti, in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività culturali.
Le riprese della pellicola di Vito Palmieri, bitontino trapiantato a Bologna, sono state effettuate nella suggestiva cornice della piazza che ospita la romanica Cattedrale nel cuore del centro antico della città.
Il premio si legge nella motivazione della giuria è stato assegnato a Bitonto “avendo potuto riscontrare un peso determinante e drammaturgico del contesto nel quale è stata allestita la messa in scena e in osservanza a quanto stabilito in occasione dell’anno europeo del patrimonio culturale 2018”.
Per il sindaco di Bitonto Michele Abbaticchio “questo riconoscimento sancisce in un contesto di respiro internazionale il valore assoluto del patrimonio culturale della nostra città, che in questi anni, grazie anche al contributo delle suggestioni che il cinema dei nostri giovani e talentuosi registi pugliesi riesce a trasmettere, si sta imponendo non solo in Italia quale meta turistica ricca di storia e fascino”.
“A Vito Palmieri – aggiunge Abbaticchio – va dunque il ringraziamento mio personale e di tutta la città per aver dato l'occasione di esibire l'immenso patrimonio artistico di Bitonto".